Disponibili online i modelli per stampe 3D dei reperti del British Museum

Immaginet

Quanti di voi hanno una stampante 3D in casa? Non molti, immagino. Beh, per quei pochi fortunati, il British Museum, come aveva già fatto il Metropolitan nel 2012, ora fornisce gratuitamente i modelli virtuali di alcuni dei suoi reperti con i quali si può realizzare la propria copia personale in plastica. Attualmente, su Sketchfab, sono disponibili 14 esemplari, di cui ben 9 sono egizi:

  • il busto di Amenemhat III dal tempio di Bastet a Bubastis;
  • il colosso di Ramesse II dal Ramesseum (vedi immagine), il cosiddetto “Giovane Memnone” portato a Londra da Belzoni che ispirò il sonetto “Ozymandias” di Percy Bysshe Shelley;
  • la statua di Horus come falco;
  • uno dei leoni di granito rosso di Amenofi III dal tempio di Soleb;
  • la statua di Amon come ariete che protegge Taharqa;
  • un sarcofago di granito rosso di V dinastia;
  • la scultura gigante in diorite verde di scarabeo di età tolemaica;
  • la statua di Amenofi III in trono dal tempio funerario di Kom el-Hittan;
  • la sezione inferiore di una colonna papiriforme in granito grigio di XVIII dinastia.

https://sketchfab.com/britishmuseum

Annunci
Categorie: web/nuove tecnologie | Tag: , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: