Minya, recuperate mummie che galleggiavano in un canale di scolo

287

Source: dostor.org

Lo scorso sabato, in un piccolo villaggio nelle vicinanze di Al-Minya (Medio Egitto), sono stati recuperati tre sarcofagi lignei di età greco-romana, di cui due conservavano ancora le mummie. Non si tratta, però, di una normale scoperta perché ad effettuarla è stata la polizia che ha individuato le bare mentre galleggiavano in un canale di scolo.

E’ probabile che i reperti siano stati rubati durante scavi illeciti dagli abitanti del luogo che, però, per paura di essere arrestati, potrebbero averli gettati nell’acqua senza farsi tanti problemi. Come spesso succede in Egitto, questi corsi d’irrigazione diventano delle vere e proprie fogne a cielo aperto (come si vede dalla foto); chiaro, quindi, che i sarcofagi abbiano subito danni irreparabili.

Youssef Khalifa, capo del dipartimento delle Antichità Egizie dell’MSA, ha assicurato che sia le mummie che i sarcofagi saranno restaurati, per ciò che sarà possibile, e poi esposti nell’Hermopolis Museum di Al-Minya.

http://www.dostor.org/762615

Annunci
Categorie: traffico di antichità | Tag: , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: