Giza, Riaperte al pubblico due mastabe restaurate di Antico Regno

11159447_366061366932347_3859937248664527128_n

Source: MSA

La settimana scorsa, presso la necropoli occidentale di Giza (Cimitero G 6000), il ministro El-Damaty ha inaugurato la riapertura di due tombe di V dinastia chiuse dal 2007 per restauro. I lavori, però, erano iniziati solo nel 2010 e si erano subito bloccati a causa della rivoluzione del 2011, per poi essere ripresi sei mesi fa. Le mastabe appartengono a due funzionari del regno di Niuserra (2460-2430): Iymery“Sacerdote del culto di Cheope”, e suo figlio Nefer-Bau-Ptah. La prima tomba (G 6020) è costruita in blocchi di calcare e al suo interno presenta pitture con scene di agricoltura, allevamento e artigianato (falegnami, scultori, orafi. Vedi immagine in basso). La seconda (G 6010), invece, è caratterizzata da una statua a grandezza naturale del defunto scavata nella roccia (vedi a sinistra).

Per maggiori informazioni sulle due mastabe, consiglio di consultare le ampiamente esaustive schede del “The Giza Archives”, progetto del Museum of Fine Arts di Boston che mette a disposizione tutta la documentazione possibile riguardante l’area archeologica di Giza: Iymery e Nefer-Bau-Ptah.

Imery-071208-026-700x500

Source: drhawass.com (@Sandro Vannini)

Annunci
Categorie: siti archeologici | Tag: , , , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: