Eliopoli, Scoperti altri blocchi della cappella di Nectanebo I

Source: english.ahram.org.eg

Source: english.ahram.org.eg

A distanza di mesi, la missione egiziano-tedesca diretta da Dietrich Raue (Universität Leipzig) è tornata a scavare nel tempio solare di Eliopoli e, come previsto, ha effettuato subito importanti scoperte. Lo scorso aprile, infatti, nel sito di el-Matariya, periferia nord del Cairo, era stata individuata la base di una cappella reale costruita sotto il regno di Nectanebo I (XXX din., 380-362 a.C.), ma, a causa dell’acqua freatica, i lavori si erano interrotti. Ora, dal fango sono emersi altri blocchi in basalto, di 75-125 cm, appartenenti alla struttura. Sulla superficie della pietra, sono incisi i nomi di alcuni nomoi (le province egiziane) e la figura del dio Hapi che sorregge offerte al Nilo. Inoltre, sono stati trovati anche frammenti del soffitto decorati con stelle e una serie di colonne.

Annunci
Categorie: scoperte | Tag: , , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Eliopoli, Scoperti altri blocchi della cappella di Nectanebo I

  1. Pingback: Scoperti nuovi templi a Eliopoli | DJED MEDU

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: