Museo Egizio di Torino: confermata l’identificazione delle gambe di Nefertari

Source: plosone

Uno studio scientifico multidisciplinare confermerebbe una teoria che ha oltre 100 anni: di Nefertari rimarrebbero solo le ginocchia! Tra le regine più celebri dell’antico Egitto, Nefertari morì intorno a 40-50 anni nel 25º anno di regno del marito Ramesse II (1279-1212) e fu sepolta nella spettacolare QV66 della Valle delle Regine. La tomba, depredata già in antico, fu scoperta nel 1904 da Ernesto Schiaparelli, l’allora direttore del Museo Egizio di Torino; per questo, i pochi oggetti trovati nella sepoltura fanno parte della collezione piemontese.

Tra questi, spiccano tre frammenti di gambe mummificate (S. 05154 RCGE 14467), una rotula e parte delle tibie e dei femori, da subito collegati alla regina per il contesto di ritrovamento. Ora, grazie all’esame del DNA, ai raggi X, alla datazione al radiocarbonio, a ricostruzioni antropometriche e allo studio egittologico dei pezzi superstiti del corredo, si avrebbero dati quasi definitivi in tal senso. I resti, infatti, apparterrebbero a una sola donna di circa 40 anni, vissuta intorno al 3244 +- 17 BP  (before present, cioè prima del 1950), datazione compatibile con il regno di Ramesse. Inoltre, le analisi chimiche dei materiali usati nella mummificazione rivelerebbero tecniche adottate durante la XIX-XX dinastia (assenza di bitume e utilizzo di grasso animale).

L’articolo originale nato dal lavoro che fa parte del “Canopic Jar Project”http://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0166571

Annunci
Categorie: mummie | Tag: | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Museo Egizio di Torino: confermata l’identificazione delle gambe di Nefertari

  1. Pingback: Un anno (il 3°) di DJED MEDU: le notizie più importanti del 2016 | DJED MEDU

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: