Firmato l’accordo per la sezione catanese del Museo Egizio di Torino

redim

Source: repubblica.it

Dopo l’assenso del MiBACT, finalmente si è arrivati alla firma del protocollo ufficiale che sancisce la nascita della sezione catanese del Museo Egizio di Torino. Il 30 gennaio, è stato stipulato l’accordo finale alla presenza della presidentessa della Fondazione Museo delle Antichità Egizie di Torino Evelina Christillin, del direttore Christian Greco, della soprintendente della Provincia di Torino Luisa Papotti, del sindaco di Catania Enzo Bianco e dell’assessore alla Cultura Orazio Licandro.

Così, circa 300 reperti, attualmente conservati nei depositi di Via Accademia delle Scienze, saranno esposti nella sede etnea del Convento dei Crociferi che sarà visitabile nel 2018 con una possibile apertura parziale al pubblico già nel prossimo autunno. Disattesa, quindi, la data, apparsa subito troppo ottimistica, dell’aprile 2017.

Annunci
Categorie: mostre/musei | Tag: , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: