Eletto un nuovo ministro del Turismo e delle Antichità

Oggi la Camera dei rappresentanti – l’equivalente egiziano della nostra Camera dei deputati – ha decretato un corposo rimpasto di Governo cambiando 13 ministri su un totale di 31 dicasteri.

La riforma ha riguardato anche il Ministero del Turismo e delle Antichità, con Khaled el-Enany che è stato sostituito da Ahmed Eissa Abou Hussein (foto a sinistra), ex Direttore esecutivo del settore del commercio al dettaglio presso la Commercial International Bank.

Categorie: news | Tag: , , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Eletto un nuovo ministro del Turismo e delle Antichità

  1. Non conosco le qualità del nuovo ministro, i suoi trascorsi. La speranza è che sia un ulteriore passo avanti. Non mi aspettavo una sostituzione di Khaled al-Anany che era “del mestiere”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: